Manda un altro all’esame di guida poi firma la prova: denunciato

Più informazioni su

Ai quiz per la patente di guida ha mandato al suo posto un connazionale. Per questo la polizia stradale di Siena ha denunciato un uomo di 28 anni residente a Pontedera.

I poliziotti sono stati allertati dai funzionari della Motorizzazione Civile che, dopo la prova scritta, hanno notato che la firma del candidato che avevano davanti e anche la sua fisionomia non erano uguali a quelle dell’uomo che si era presentato in aula. Da lì il blitz degli investigatori della Stradale che, di corsa, sono andati a Poggibonsi dove era in corso l’esame pratico di guida e, così, sono riusciti a prendere il vero candidato. Lui ha negato tutto ma poi, messo alle strette, ha confessato il misfatto, di cui ne renderà conto in Procura. La prova d’esame è stata annullata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.