Scuola, Santa Croce sull’Arno congela i pagamenti. Niente fattura per marzo

Scadenze posticipate al 30 giugno

“Ci auguriamo che questo periodo veda presto un termine e che a breve la vita di tutti possa ricollocarsi nelle consuetudini e nelle abitudini a noi care”. Intanto il Comune di Santa Croce sull’Arno ha deciso di dare una mano alle famiglie con una serie di interventi per i servizi educativi.

Mentre i bambini potranno continuare a usufruire dei servizi dalle pagine Facebook di servizi educativi e biblioteca grazie all’impegno e alla creatività degli operatori, i genitori potranno stare più tranquilli per la parte che riguarda i pagamenti.

“In questi giorni di difficoltà senza precedenti – spiega la sindaco Giulia Deidda – e considerando le situazioni di disagio che tutti i cittadini si trovano ad affrontare in questo momento, l’amministrazione comunale di Santa Croce ha deciso di mettere in campo ogni modalità possibile a sostegno delle famiglie e della comunità santacrocese”.

Le scadenze dei pagamenti relativi ai servizi educativi (mensa scolastica, retta nidi comunali, trasporto scolastico, laboratorio studio e integrazione tempo scuola, centro bambini e genitori La Ghironda) sono tutte posticipate al 30 giugno 2020. Per i giorni di marzo, inoltre, in cui i servizi sono stati attivi non sarà emessa alcuna fattura.

Le scadenze di Cosap e Cimp, infine, sono spostate al 30 giugno 2020. Sepi invierà gli avvisi agli utenti. “L’amministrazione sta valutando quotidianamente gli interventi da porre in atto, consapevole che il compito principale di ogni amministrazione pubblica sia quello di supportare la vita dei cittadini. Approfittiamo dell’occasione per ricordare che l’impegno di ciascuno di noi è e sarà determinante per arrivare ad una positiva e veloce conclusione delle attuali difficoltà. Da parte nostra ribadiamo con forza che continueremo a fare tutto quanto in nostro potere per garantire vicinanza e sostegno a tutti”.

Per informazioni e chiarimenti, ai Servizi educativi risponde Sofia Capuano allo 0571/389960 o s.capuano@comune.santacroce.pi.it e per Sepi il numero è 050/220561, numero verde 800.432.073 oppure santacroce.entrate.sepi@legalmail.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.