Rifiuti, sciopero simbolico di un minuto

Organizzato dal sindacato Usb, non comprometterà il regola svolgimento delle attività

In questa situazione di emergenza, anche il diritto allo sciopero può passare in secondo piano. Non ci vuole rinunciare però il sindacato Usb che per domani 25 marzo ha organizzato uno sciopero simbolico.

Simbolico, perché l’astensione dal lavoro sarà di un minuto all’inizio del turno. L’organizzazione sindacale Usb ha proclamato lo sciopero generale di tutte le attività produttive pubbliche e private.

Lo sciopero così organizzato, spiega Geofor, non mette in discussione le misure di garanzia delle prestazioni indispensabili previste dagli accordi di settore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.