Crédit Agricole Italia e Altios International insieme per la Settimana dell’internazionalizzazione

Opportunità e strategie di investimento all'estero

Approfondire opportunità, strategie e difficoltà di sviluppo sui mercati esteri. Si è da poco conclusa la Settimana dell’internazionalizzazione -Seminari e incontri Business to business (B2B) per crescere all’estero, iniziativa nata dalla sinergia tra Crédit Agricole Italia e Altios International.

L’iniziativa, alla sua terza edizione, ha avuto come obiettivo quello di dare la possibilità alle aziende di discutere e riflettere su opportunità e difficoltà di sviluppo all’estero, permettendo loro di esporre le proprie idee e di creare un’occasione di analisi sui progetti di crescita all’interno dei mercati internazionali. Le iniziative presenti all’interno della Settimana dell’internazionalizzazione hanno visto 21 paesi coinvolti in Europa e nel mondo: nello specifico, il numero dei partecipanti è stato di 70 aziende. La settimana si è articolata in 60 incontri B2B e tre seminari online su temi come dinamiche di internazionalizzazione contestualizzate alla situazione Covid-19, sostegno alla partecipazione a gare di appalto in Francia e analisi sulle opportunità di crescita all’estero.

La partnership tra Altios e Crédit Agricole Italia è strategica nell’ottica di ampliare i servizi di assistenza e consulenza alle aziende che vogliono intraprendere un processo di internazionalizzazione verso nuove opportunità di business, grazie a soluzioni finalizzate allo sviluppo ed al sostegno internazionale delle imprese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.