Fucecchio si prepara al Natale, con due mercati straordinari

In piazza XX settembre dalle 8 alle 14, nel rispetto delle disposizioni sanitarie attualmente in vigore

“Dare la possibilità ai commercianti di recuperare almeno in parte le perdite dovute alle chiusure imposte dalla pandemia e offrire ai cittadini una possibilità di acquisto all’aperto e quindi in condizioni di sicurezza”. Così l’assessore allo sviluppo economico Valentina Russoniello spiega la decisione del comune di Fucecchio di prevedere due mercati nel periodo prenatalizio, domenica 13 e domenica 20 dicembre.

I mercati si terranno come sempre in piazza XX settembre dalle 8 alle 14, nel rispetto delle disposizioni sanitarie attualmente in vigore. “Come abbiamo più volte ricordato – spiega il presidente di Confesercenti Gianluca D’Alessio -, questo è il periodo dell’anno più importante nella vita economica di un’impresa e oggi lo è ancora di più poiché le conseguenze legate alla pandemia hanno lasciato un segno profondo. Con il passaggio della Toscana in zona arancione sono finalmente ripartite molte attività del commercio, sia in sede fissa che su area pubblica.

I negozi al dettaglio, che rappresentano da sempre l’immagine dei nostri centri storici, stanno provando a rialzarsi puntando con forza agli acquisti natalizi. Per questo oltre alle necessarie campagne di sensibilizzazione sul sostegno al commercio tradizionale è stata vincente la scelta di installare comunque le luminarie aeree. Un centro illuminato è un segnale di speranza e di fiducia verso il futuro. Anche il settore degli ambulanti vede nel periodo che ci avvicina al Natale un momento determinante per la sopravvivenza delle aziende, spesso a carattere familiare e unica fonte di reddito per i titolari. La possibilità di recuperare, attraverso queste iniziative domenicali, una parte del terreno perso durante i mesi di lockdown, è per gli operatori un segnale di vicinanza importante”.

Anche in occasione dell’Epifania, mercoledì 6 gennaio, il mercato settimanale si svolgerà regolarmente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.