Quantcast

Ecobonus, accordo tra Crédit Agricole e l’azienda Arquati

Arquati Srl, storica azienda portavoce del Made in Italy nel settore delle tende e protezioni solari, ha sottoscritto un accordo con Crédit Agricole Italia per la cessione dei crediti fiscali prevista dal decreto Rilancio.

In base all’accordo con Crédit Agricole Italia, Arquati può promuovere il servizio verso la propria filiera dando la possibilità di cedere il credito maturato alla banca a condizioni dedicate. L’operazione, perfezionata nei giorni scorsi, è da considerarsi un caso virtuoso di promozione e sostegno della ripresa economica post pandemia. L’iniziativa unisce la storia e l’artigianalità del marchio Arquati, capace di offrire prodotti sempre all’avanguardia frutto di innovazione e solidità nel tempo, con l’offerta di Crédit Agricole Italia, che mette a disposizione una piattaforma dedicata, una rete di specialisti e accordi di filiera ad hoc per tutti i soggetti che intendono beneficiare delle recenti misure introdotte dal decreto Rilancio.

L’azienda e la banca confermano così la loro vocazione green a supporto della transizione energetica in chiave sostenibile nonché il loro impegno per il rilancio economico del Paese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.