Quantcast

Ztl San Miniato, esulta Confcommercio: “Decisione saggia, superate le perplessità di qualcuno” foto

“Maggio sarà un mese in perdita ma ci sono le premesse giuste per la ripartenza”

Esulta Confcommercio per la decisione presa dalla giunta comunale di San Miniato: quella, cioè, di pedonalizzare il centro storico nei fine settimana di maggio, sabati compresi. Da domani (22 maggio), e anche per la prossima settimana il centro sarà interdetto alle auto.

“C’è soddisfazione e gratitudine verso il sindaco Giglioli e l’assessore Montanelli – ammette il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori – che consapevoli dell’importanza di questa decisione per il lavoro di tante imprese, in un momento straordinario e difficile come questo, hanno superato anche le perplessità di qualcuno, prendendo la decisione più saggia. Un altro segnale importante di ripartenza, la conferma dell’attenzione verso le nostre richieste e la dimostrazione nei fatti di una collaborazione con l’amministrazione comunale che consideriamo fondamentale per tutti”.

“La pedonalizzazione raddoppia così come avevamo chiesto e perciò esprimiamo la nostra convinta soddisfazione – ribadisce Luca Favilli, responsabile territoriale di Confcommercio San Miniato – Seppur lentamente, si assiste a un progressivo ritorno alla normalità, rafforzato anche dall’orario del coprifuoco spostato alle 23. Inutile nascondere il fatto che il bilancio è ancora drammaticamente in rosso e possiamo considerare maggio un mese in perdita, ma l’aspetto positivo è che si stanno creando le premesse giuste per una ripartenza. Stiamo programmando l’estate e i martedì di San Miniato, all’insegna di lavoro, lavoro e ancora lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.