Quantcast

Il bando per le attività piace a Confcommercio: “Una misura che sposa le nostre richieste”

"L'iniziativa dimostra la volontà di sostenere e valorizzare il commercio di vicinato senza distinzione tra tipologie di attività"

“Una misura che sposa le nostre richieste in questa fase molto delicata per la ripartenza del commercio e che auspichiamo possa dare nuovo slancio per attrarre nuove opportunità e interventi sul territorio”. Così il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli saluta il bando presentato oggi 15 novembre dal Comune di Montopoli Valdarno (qui).

Un bando, sottolinea, “per incoraggiare l’apertura di nuove attività e dare agevolazioni a quelle già esistenti nel centro storico di Montopoli e nelle frazioni di San Romano e Marti. Il contributo a fondo perduto si rivolge oltre che ai proprietari, direttamente alle imprese che vogliono investire in alcune aree strategiche del comune”.

In particolare è previsto, per imprenditori e proprietari di immobili, un contributo fino a 6mila euro per gli interventi finalizzati all’apertura di una nuova attività e fino a 3mila euro per gli interventi sulle attività già esistenti, oltre a un contributo di 2mila euro una tantum per le nuove aperture.

“Il Comune – commenta il presidente del Centro commerciale naturale di Montopoli Luca Marianelli – ha mostrato attenzione e lungimiranza, offrendo un sostegno concreto per gli investimenti. Un’iniziativa che dimostra la volontà di sostenere e valorizzare il commercio di vicinato senza distinzione tra tipologie di attività e che offre uno strumento prezioso per rendere ancora più attrattivo il nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.