“Abbiamo voglia di pace”, fiaccolata a Fucecchio

Il Movimento Shalom invita a dire basta alle guerre

Abbiamo voglia di pace, basta guerra“. Con questo motto, il Movimento Shalom lancia la fiaccolata per la pace, con il patrocinio della diocesi di San Miniato. L’appuntamento è per sabato 11 gennaio a Fucecchio.

Prima, alle 17, nella chiesa della Vergine a Fucecchio, sarà celebrata la messa per la pace animata dai giovani di Shalom. Alle 18 poi, uscendo dalla chiesa, partirà la fiaccolata silenziosa fino a piazza Montanelli. Lì sarà letto un documento che, una volta approvato, sarà inviato alle ambasciate dei Paesi interessati.

“L’ansia collettiva – spiegano gli organizzatori – causata dagli eventi di guerra che si svolgono in ampie aree del pianeta ci impedisce di rimanere inermi. Vogliamo uscire di casa per mostrare al mondo la nostra stanchezza, il nostro rifiuto e il nostro disgusto dovuti agli incubi delle guerre. Basta alla guerra e al proliferare delle armi che riteniamo da bandire come quanto di più osceno possa creare l’uomo e il massimo della follia distruttiva. Per questo promuoviamo questa iniziativa”.

Alla quale tutti sono invitati a partecipare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.