Panchine rosse, spettacoli e mostre: a marzo Montopoli è donna

L'inaugurazione di piazza Nilde Iotti tra le iniziative

Non solo 8 marzo, ma un mese intero per celebrare la Giornata internazionale dei diritti della donna. A Montopoli Valdarno, il cartellone di eventi inizia il primo marzo e finisce il 27 tra spettacoli teatrali, lettura di poesie, mostre fotografiche a momenti musicali.

“Ogni anno – ricorda Linda Vanni, vicesindaco e assessore alle Pari opportunità – questa giornata ci ricorda l’importanza e il valore delle conquiste sociali ottenute dalle donne nel corso della storia quindi, a Montopoli, marzo sarà un mese ricco di eventi che sottolineeranno l’importanza di questa ricorrenza”.

Con un cartellone di eventi che si intitolerà Una, nessuna, centomila e che si apre domenica 1 marzo quando sarà colorata di rosso una panchina in piazza Bicchi a Montopoli alle 10,30 in ricordo delle donne vittime di violenza e di abusi e la consegna dei fiocchi ai residenti di via Guicciardini a cura della pro loco Montopoli e della Cooperativa Pietra d’Angolo.

“Il nostro Comune – aggiunge il sindaco Giovanni Capecchi – ha voluto rispondere presente alla Giornata internazionale dei diritti della donna e lo faremo grazie alla cooperazione con il tessuto associativo e culturale del nostro territorio, che dimostra ancora una volta la sua dinamicità e la sua voglia di partecipare”.

Tra i principali protagonisti del mese di marzo, infatti, ci saranno proprio le associazioni, che hanno fatto fronte unito per la realizzazione delle iniziative. “La scelta di fare un unico cartellone di eventi – per Cristina Scali assessore a Cultura e associazionismo – valorizza ulteriormente il lavoro sinergico fatto da tutti gli organizzatori e tutti i partecipanti. Il lavoro quotidiano svolto dalle associazioni sul nostro territorio è fondamentale: iniziative come queste possono essere messe in campo solo grazie ad una collaborazione costante tra l’amministrazione e le realtà associative”.

Venerdì 6 marzo alle 21 c’è Ti sceglieranno, o sceglierai?, spettacolo teatrale in Sala Pio XII a Montopoli con la compagnia teatrale “No Grazie” e sabato 7 marzo alle 17,30 sarà inaugurata la mostra fotografica “L’otto nel mondo” in Sala Pio XII a Montopoli e alle 19,30 “La donna è musica” è al Circolo Arci di Marti a cura dell’associazione Frida Onlus, Martinfiera e Circolo Arci Tom Benetollo.

Poi tante le iniziative fino a venerdì 27 marzo alle 21 quando a chiudere la serie di iniziative sarà “È Amore… È Poesia” in sala Pio XII a Montopoli, con l’associazione Burrasca di colori e parole.

Tra le iniziative in programma c’è anche l’inaugurazione di piazza Nilde Iotti in via Masoria a Montopoli, prevista per domenica 15 marzo alle 11.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.