Quantcast

Una Via del Cibo e negozi aperti per riscoprire Ponte a Egola

Il Ccn organizza il Luglio pontegolese in 3 serate. E coinvolge le associazioni

Con le modifiche previste dalle norme sul contrasto al contagio da covid 19, riparte stasera 9 luglio il Luglio pontegolese. Organizzata dal Centro commerciale naturale di Ponte a Egola, l’iniziativa può contare sull’appoggio delle associazioni della frazione di San Miniato, spesso compatta quando si parla di valorizzazione e socialità.

Sono due delle parole chiave di 3 serate, 16 e 23 luglio oltre a stasera, che si snodano lungo la Via del Cibo, ma alla scoperta di mercatini e negozi aperti.

Un modo per tornare a vivere il paese, con mascherine e distanziamento sociale, cogliendo l’occasione per fare due delle cose che ci sono mancate di più durante il lockdown: lo shopping e la cena fuori.

Con carne alla brace e frittura di pesce tra le specialità. Ma con la voglia di rimettere in moto il commercio e la vita nella frazione come ingrediente fondamentale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.