La sicurezza in città, il master a Fucecchio

I partecipanti, tra l'altro, presidieranno i "punti caldi" di Fucecchio con la polizia municipale

A Fucecchio per parlare di sicurezza. In due giornate: venerdì 4 e sabato 5 settembre. In collaborazione con l’università La Sapienza di Roma e la prefettura di Firenze, all’interno del master interfacoltà di II livello in Scienze Forensi, verrà organizzato lo stage in “Diritto e Scienze della Sicurezza nelle Aree Urbane” sul tema “Ruolo, funzioni e compiti del Dirigente Delegato alla Sicurezza Urbana”.

Lo stage si svolgerà venerdì 4 settembre con ricevimento al palazzo comunale e visita di alcune aree del territorio, mentre la mattina di sabato 5 settembre si sposterà alla Fondazione Montanelli Bassi, per terminare intorno alle 13.

Il programma dei due giorni prevede anche che i partecipanti, suddivisi in più gruppi accompagnati da un agente della polizia municipale, saranno impegnati nei “punti sensibili” della città per simulare eventuali criticità da discutere nella tavola rotonda di sabato 5 settembre.

Il tema è Il Dirigente Delegato alla Sicurezza Urbana come nuova figura per la Sicurezza Urbana delle Comunità Locali. Parteciperanno, tra gli altri, il comandante della polizia municipale dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa Massimo Luschi e il comandante della Municipale di Fucecchio Roberto Dini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.