La festa medievale di Montopoli Valdarno si ritrova a tavola: la cena

Con danza, mangiafuoco e giullari. Martinfiera invece, non ci sarà

Come quasi tutto in questo tempo di coronavirus, la 47esima edizione della festa medievale di Montopoli Valdarno avrà una forma diversa. Nel senso che non potranno esserci spettacoli affollati ma è salva la cena medioevale, per rivivere gli echi della rievocazione storica di Montopoli anche al tempo della grande pandemia.

“Abbiamo pensato – spiega Virginia Duccini, nuovo presidente della pro loco –  che fosse importante per Montopoli dare un segno positivo e di continuità proprio in occasione della festa medievale a cui dovremo rinunciare a causa delle stringenti norme anti covid 19. Per questo motivo organizzeremo una bella serata conviviale, rigorosamente a carattere medioevale, per stare un po’ insieme in allegria, senza rinunciare alla celebrazione delle nostre tradizioni”.

La cena sarà nella zona di Barberia in piazza Castruccio Castracani a partire dalle 20 di sabato 12 settembre, allestita completamente all’aperto e nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti. Gli ospiti potranno gustare piatti e pietanze di livello, che richiameranno i sapori delle gustose ricette del passato. La serata sarà animata da spettacoli esclusivi di danza, mangiafuoco e giullari. La prenotazione è obbligatoria al numero 388 9554187.

Martinfiera

La fiera paesana annuale Martinfiera invece, programmata dal 18 al 20 settembre, quest’anno non avrà luogo a causa del fatto che cade nel periodo elettorale durante il quale non sono consentiti eventi, ma anche a causa dell’emergenza covid che richiede notevoli e onerose difficoltà per attuare le misure di sicurezza richieste dalla normativa vigente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.