I nostri primi Quarant’anni, una serata con il Sant’Andrea e gli Amici del Centro Storico

Un volume racconta gli "insuesi" e il Palio

I nostri primi quarant’anni. Quelli della Nobile Contrada Sant’Andrea e degli Amici del Centro Storico che organizzano una serata di festa per venerdì 8 luglio alle 21 in piazza Vittorio Veneto a Fucecchio. Gli anni di storia sarebbero 41 (1981-2021), ma i mancati festeggiamenti del 2021 sono dovuti naturalmente alle limitazioni imposte dalla pandemia.

La serata prevede la “chiocciolata” (ma anche con menu ‘alternativo’ con grigliata di carne) e la presentazione del nuovo libro che ripercorre la storia degli “insuesi”… di ieri e di oggi. Non manca infatti un’ampia parte dedicata al passato e legata ai ricordi dei primi personaggi che hanno dato via sia al miracolo di ricostruzione del Palazzo Della Volta, sia alle prime uscite (sfilata Palio ed altro) della Contrada con i primi storici costumi, i musici e i componenti della storica consorteria dei Montanelli Della Volta.

Si ripercorrono quindi le tappe della vita della Nobile attraverso le ‘voci’ di chi lo ha vissuto: i presidenti (‘Governatori’) e i loro collaboratori, i Capitani che hanno condotto le partecipazioni alle carriere paliesche e i gruppi di lavoro (cucina, costumi etc.) fino ad arrivare al ricordo dei grandi ‘insuesi’ oggi non più tra noi ma che hanno “fatto la storia e dato l’esempio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.