Camera di Commercio, sede a Viareggio e presidenza a Pisa

Sarà a Viareggio la nuova sede della Camera di Commercio Toscana Nord Ovest, frutto dell’accorpamento fra le Camera di Commercio di Pisa, Lucca e Massa Carrara. E’ la soluzione di mediazione che è stata trovata fra le tre camere di commercio interessante dall’accorpamento di legge.

Una scelta, quella di Viareggio, frutto di una mediazione che, se ha tolto a Pisa la sede – questa sarebbe stata la soluzione “naturale”, in quanto proprio nella provincia della città della torre gravano il maggio numero di aziende iscritte – le ha garantito la presidenza per il primo periodo dopo l’unificazione. Alla fine ha prevalso, in sede pisana, l’unità di intenti di Cna, Confcommercio, Confesercenti e Coldiretti, che premevano per la soluzione di compromesso privilegiando il governo dell’ente alla sua collocazione fisica. Contro, ma in minoranza, l’unione industriali di Pisa. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.