Quantcast

Camera commercio, riapre sportello consumatori

Con settembre riprende l’attività lo sportello consumatori della Camera di Commercio di Pisa voluto dal Comitato provinciale dei consumatori e degli utenti. Torna dunque il servizio di primo orientamento completamente gratuito per consumatori e utenti che volendo far valere le proprie aspettative e tutelare i propri diritti necessitano di assistenza, consulenza e supporto giuridico. Le tematiche trattate riguardano le truffe e i raggiri commerciali, i problemi del cittadino in rapporto ai servizi sanitari e assistenziali, il supporto per bollette, contratti, tariffe, contenzioso tributario, creditizio e il contrasto all’usura e al sovraindebitamento.

“La Camera di Commercio è la casa delle imprese – dice Valter Tamburini -, ma da diversi anni, i consumatori sono rappresentati a pieno titolo nei nostri organi di governo. Le imprese vendono ai consumatori e dunque è importante lavorare insieme per la tutela della legalità e della correttezza delle pratiche commerciali, perché la concorrenza sleale danneggia i consumatori, ma prima ancora le imprese oneste. A Pisa – prosegue Tamburini -, con il comitato unitario delle rappresentanze dei consumatori, abbiamo dato vista da qualche anno ad un punto di ascolto e di consulenza aperto a tutti, il martedi pomeriggio, sulle tematiche più scottanti: diritti del malato, utenze, tasse, indebitamento, che ora, dopo la pausa estiva, riapre i battenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.