Concerie, Masoni chiude e sanifica gli ambienti

Anche se: "A oggi nessuno è risultato positivo al coronavirus"

“In via del tutto tutelativa e preventiva, per il bene di tutto il nostro personale e per la collettività, la nostra azienda ha deciso di sanificare tutti gli ambienti di lavoro spontaneamente e a proprie spese. Martedì 24 marzo quindi, una ditta specializzata e certificata, si occuperà di effettuare una disinfezione totale di tutta la nostra filiera sia di produzione che degli uffici”. Lo fa sapere la conceria Masoni di Santa Croce sull’Arno.

La conceria, come da Decreto, fermerà la propria attività almeno fino al 3 aprile. “Questa azione – spiegano dall’azienda – non poteva essere effettuata prima in quanto un’improvvisa interruzione dei cicli produttivi (nelle concerie stimabile in circa 20 giorni) in corso d’opera, avrebbe portato ad inevitabili problemi all’ecosistema e alla salubrità degli ambienti a causa del mancato smaltimento dei prodotti e del pellame in lavorazione.

Ci auguriamo vivamente, per il bene di tutti, che questo periodo di chiusura generale possa portare ad una risoluzione dell’emergenza”. E, poi, aggiunge: “La tutela dei nostri collaboratori e delle persone che ci circondano da sempre è un argomento che ci sta molto a cuore e per questo vogliamo poter tornare al più presto alla normalità in totale sicurezza. Teniamo a precisare che, ad oggi, nessuna persona del nostro staff né i propri familiari hanno contratto il virus covid 19. La nostra operazione è del tutto spontanea per una garanzia di sicurezza e scrupolo
personale dell’amministrazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.