Quantcast

Sciarada lancia lo scamosciato “green”, in grado di eliminare 6 passaggi su 16 del processo standard foto

"Siamo proiettati verso un futuro prossimo sempre più responsabile"

Si parte dal recupero e dalla rigenerazione degli scarti di lavorazione del camoscio, riducendo di circa il 66% l’acqua impiegata e del 36% l’utilizzo di prodotti chimici, senza aggiungere cromo ulteriore, con conseguente abbassamento di emissioni di Co2 fino al 50%.

Sciarada, storica azienda conciaria di Castelfranco di Sotto nata nel 1977, leader mondiale nella produzione di scamosciati Made In Italy di alta qualità per calzature, pelletteria e abbigliamento, punta sul brand Evolo, un suede prodotto nel rispetto dell’ambiente e dei principi dell’economia circolare per permettere un uso più consapevole e virtuoso delle risorse produttive.

Dopo oltre 8 anni di prove, test e innovazione tecnologica del reparto R&D, ha dato vita ad un nuovo marchio con una una visione concreta, orientata allo sviluppo sostenibile coniugata nel primo scamosciato green, brevettato e certificato. Un processo produttivo innovativo, un incontro tra natura e tecnica: questo è Evolo, in grado di eliminare 6 passaggi su 16 rispetto al processo standard di lavorazione del wet blu Sciarada.

Ogni metro quadrato di pellame Evolo trattato con questo procedimento, rispetto allo standard suede emette 0,803 chili di Co2 in meno, che sarebbe l’equivalente contenuto in 1.600 metri cubi di aria. Evolo fin dall’inizio è stata una sfida per l’azienda, che, oltre alle diverse modalità di produzione, ha rivoluzionato l’uso delle proprie risorse dando origine a un camoscio con performance addirittura superiori al classico Sciarada. Primo fra tutti la tenuta della colorazione nel tempo: Evolo mantiene invariata la tintura e grazie a questa caratteristica rende possibile procedere con rifiniture di pregio sul tessuto, che restituiscono sensazioni tattili morbide e vellutate.

“Evolo – per Simone Castellani, direttore commerciale di Sciarada – rappresenta l’impegno e la dedizione e l’apertura a nuovi processi produttivi che l’azienda rimarca da sempre. Siamo felici del risultato raggiunto e degli ottimi feedback provenienti dai brand che scelgono Evolo per i loro prodotti. Il nostro impegno sociale e ambientale non finisce qui, sappiamo che non è semplice, ma siamo proiettati verso un futuro prossimo sempre più responsabile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.