Quantcast

Primo soccorso, lezioni gratuite in tutte le Misericordie

Tutte le Misericordie della zona saranno coinvolte. Ciascuno, nel proprio comune di residenza, potrà partecipare gratuitamente alle lezioni di primo soccorso, per apprendere le nozioni e i comportamenti basilari da adottare in caso di necessità. I corsi sono in programma nel mese di ottobre in tutte le Misericordie del coordinamento Empolese, Valdelsa e Valdarno, che in collaborazione tra di loro attiveranno due corsi di formazione totalmente gratuiti.

Il primo prevede lezioni di primo soccorso pediatrico incentrato sulle manovre di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo su lattanti e bambini: si svolgerà giovedì 5 ottobre alle 21,15 per la parte teorica e sabato 8 ottobre alle 09 per la parte pratica. Le iscrizioni si chiuderanno il prossimo lunedì, 3 ottobre.
Il secondo, invece, prevede lezioni di primo soccorso finalizzato all’insegnamento delle principali manovre di rianimazione cardiopolmonare sull’adulto, del riconoscimento di una situazione di emergenza sanitaria e della corretta attivazione del sistema 118. Questo secondo corso avrà inizio il 18 ottobre alle 21,15 e si svolgerà per circa un mese con due incontri settimanali nel medesimo orario.
I corsi, a cura del gruppo formazione Misericordie, si svolgeranno presso ciascuna delle sedi delle Misericordie del Coordinamento Empolese – Valdelsa – Valdarno: Castelfiorentino, Castelfranco di Sotto, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, San Miniato, San Miniato Basso, Santa Croce sull’Arno e Vinci.
Per chi fosse interessato è possibile prenotare telefonicamente o richiedere informazioni alla sede della propria Misericordia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.