Un gruppo di aiuto per affrontare la Sla, nasce a Empoli

E' il terzo dell'associazione Aisla Firenze

Aisla Firenze attiva un nuovo gruppo di aiuto a Empoli, segno tangibile di un crescente radicamento e di un’attenzione a tutte le realtà del territorio fiorentino, ai pazienti affetti da Sla e alla famiglie.

Martedì 25 febbraio alle 18,30 il nuovo servizio sarà presentato nella sede del Vital Center di Empoli in via Pacinotti 15. Parteciperà Pernìa Morales, psicologo e coordinatore dei gruppi di aiuto di Aisla Firenze.

Quello di Empoli è il terzo gruppo di aiuto dopo Firenze e Borgo San Lorenzo. Aisla Firenze “sta lavorando affinché, anche attraverso i gruppi di aiuto, possa essere sempre di più riconosciuta dalle persone con Sla e dalle loro famiglie come punto di riferimento.

Il servizio è gratuito e sarà disponibile ogni primo sabato del mese dalle 10 alle 12 a partire dal 7 marzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.