Giorno di festa per la Misericordia di San Miniato con due appuntamenti

Alle 17 verrà presentato il restauro della Pala della Misericordia e alle 18,30 l'inaugurazione di un nuovo mezzo

Oggi 25 Luglio alle 17 sarà presentato il restauro della Pala della Misericordia di Giuseppe Fontanelli in arte Maestro Bissietta, realizzato con il contributo di una consorella e di un confratello della nostra Misericordia.

Alle 18,30 sarà inaugurato e benedetto un nuovo mezzo della protezione civile, acquistato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato e di Crédit Agricole, che rafforzerà l’impegno del gruppo della protezione civile nell’antincendio boschivo del nostro territorio oltre ad un automezzo per i servizi alla comunità donato con il contributo dei Donatori di Sangue Fratres.

“Un forte impegno – dice il governatore Bruno Bellucci per il nostro ente che da oltre 300 anni è al servizio della cittadinanza e in particolare dei più deboli. Un impegno costantemente supportato dalla cittadinanza, dalle aziende ed istituzioni del nostro territorio che anche in questo momento di emergenza Covid-19 ci hanno sostenuto tra mille difficoltà e vogliamo ora pubblicamente ringraziare. Tutto questo ci stimola a rendere sempre più incisivo il nostro servizio sul territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.