Speciali copertine per aiutare i neonati, il dono di un’infermiera in pensione

Servono a mantenere il calore necessario durante la terapia e garantire la diffusione dei raggi di luce in modo uniforme sul corpo del neonato

Il reparto di pediatria dell’ospedale San Giuseppe di Empoli ha ricevuto in dono alcune wrapping di contenimento, una sorta di copertine utilizzate per le patologie neonatale.

E’ il gesto di solidarietà di Anna Costagli, un’infermiera andata in pensione recentemente, che ha voluto regalare un oggetto utile ai colleghi per gli anni trascorsi in reparto. Queste copertine si aggiungono alle altre già donate nei mesi scorsi dall’associazione dilettantistica sportiva empolese Ruote classiche di Toscana.

Il wrapping di contenimento è utilizzato durante la fototerapia a fibra ottica, finalizzata a ridurre il livello di bilirubina, che nei primi giorni di vita alcuni neonati possono produrre in quantità maggiore, rispetto ai normali valori, provocando l’ittero neonatale caratterizzato dal colore giallastro della cute e degli occhi. Grazie a questa copertina è possibile mantenere il calore necessario durante la terapia e garantire la diffusione dei raggi di luce in modo uniforme sul corpo del neonato.

“Un sentito ringraziamento – di Roberto Bernardini, direttore pediatria del San Giuseppe Empoli – per questo gesto di solidarietà di Anna Costagli, che con il suo dono ha voluto esprimere gratitudine per gli anni di lavoro trascorsi in questo reparto che ha svolto con passione e spirito di dedizione questo tipo di prodotti contribuiscono al benessere neonatale con lo scopo di ricreare un ambiente più simile possibile all’utero materno, di contenimento, di rumori attutiti, di calore e lontano dai batteri. Ciò è pensato per aiutare il neonato a non sprecare le energie in movimenti provocati da fastidi o stress”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.