Cesti e sorrisi nelle case di riposo, gli auguri di Lions e Unitalsi foto

Sono chiusi nelle residenze per la loro sicurezza. Ma non vedere i propri cari durante le Feste è difficile per tutti. Per dare un po’ di sollievo agli ospiti delle case di riposo di Santa Croce sull’Arno, Fucecchio, San Miniato e Castelfranco di Sotto, Lions Club e Unitalsi di San Miniato hanno portato cesti natalizi e un sorriso a tanti nonnini.

Sono 130 le persone raggiunte da cesti natalizi. “La sorpresa è arrivata – spiegano le associazioni – anche alle amiche ospiti di Casa Verde di San Miniato, struttura facente parte della Fondazione Stella Maris, fiore all’occhiello del nostro territorio e sempre nel cuore delle due associazioni. I cesti natalizi sono stati consegnati anche alle ospiti della casa famiglia di San Miniato e al monastero di Santa Croce.

Questi pacchi sono stati donati infine anche a persone bisognose del nostro territorio. E’ stato un piccolo gesto fatto con il cuore, con la speranza di aver reso un po’ speciale anche questo Natale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.