È di Pisa il nuovo presidente nazionale delle Acli

Emiliano Manfredonia è stato eletto alla guida delle associazione: era vice dal 2016

Emiliano Manfredonia è il nuovo presidente nazionale delle Acli.

Nato a Pisa nel 1975, Manfredonia è cooperatore sociale con un lungo percorso nelle Acli che l’ha portato ad essere presidente delle Acli di Pisa dal 2006 al 2012, anno in cui è invitato in presidenza nazionale con l’incarico per l’economia civile e la cooperazione sociale. Dal 2016 è stato vicepresidente vicario delle Acli e presidente del Patronato Acli.

“Potere è prima di tutto un verbo – ha detto Manfredonia – poter servire, poter fare, poter fare bene. Cerchiamo di farlo tutti insieme per le nostre Acli e per farle diventare Acli in movimento, in cammino, soprattutto verso le periferie esistenziali. Acli che corrono per ricucire fratture presenti nella società”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.