Quantcast

Santa Maria a Monte, erogati ad aprile 50 fra pacchi alimentari e buoni spesa

Il Comune si conferma attento all'emergenza sociale. Altri 1500 euro per le utenze di 11 nuclei familiari

Santa Maria a Monte, impegno per il sociale nell’anno della pandemia.

L’attività relativa agli interventi sociali nel 2020, infatti, ha visto sostenere numerose famiglie del territorio comunale: sia con la concessione di buoni spesa – pacchi alimentari, sia relativamente al contributo affitto, con la pubblicazione di due bandi e con l’erogazione di somme per aiutare i cittadini a pagare i canoni di affitto, sia anche  on gli interventi costanti della commissione sociale che ogni mese si riunisce per valutare le richieste e domande dei nuclei familiari/soggetti che si trovano in difficoltà.

Anche in questa prima parte dell’anno l’attività di intervento e aiuto è continuata – dice il vicesindaco e assessore al sociale Manuela Del Grande – e anche nel mese di aprile l’amministrazione comunale ha evaso circa 50 domande relative ai buoni spesa e sono stati erogati 50 fra pacchi alimentari e buoni spesa destinati alle fasce della popolazione in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, e già in carico al sociale per un valore di circa 4500 euro. Inoltre la commissione sociale è intervenuta anche sostenendo il pagamento di bollette, affitti, acquisto di medicinali, per un importo di circa 1500 euro per ben 11 nuclei familiari“.

Il Comune ricorda che i cittadini che hanno i requisiti possono scaricare il modulo sul sito del Comune di Santa Maria a Monte per dichiarare il proprio stato di difficoltà dovuto all’emergenza Covid19 e richiedere il buono spesa o pacco alimentare o prendere un appuntamento al numero telefonico 0587-261633 per avere assistenza nella compilazione della domanda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.