Quantcast

Prenotazione vaccini, un numero di telefono per ricevere supporto

Un servizio gratuito della Misericordia di San Miniato che guiderà passo passo nelle procedure per ottenere la somministrazione

Sarà attivo da domani (4 maggio) il numero della Misericordia di San Miniato con il quale poter ricevere aiuto nella prenotazione del proprio vaccino.

Si tratta dello stesso numero già utilizzato per l’emergenza spesa e farmaci (0571.1735003, dalle 9 alle 18 dal lunedì al sabato) con la copertura del centro operativo di protezione civile e, al momento, approntato anche grazie alla collaborazione con Vab San Miniato, che sarà a disposizione per aiutare i cittadini a concludere la procedura.

Non si tratta di una corsia preferenziale, ma di un aiuto che l’associazione di volontariato vuole dare, sulla base delle finestre che vengono aperte dalla Regione di volta in volta, come ad esempio al momento sono aperte quelle per gli over 70 e per i soggetti estremamente fragili – spiega il sindaco di San Miniato Simone Giglioli – Ringrazio la Misericordia di San Miniato per essersi resa disponibile ad attivare questo ulteriore e gratuito servizio di aiuto che, mi auguro, possa essere un sostegno e un aiuto concreto per molti a districarsi con procedure che, molte volte, sono complesse”.

Un operatore riceverà la chiamata e raccoglierà i dati; entro il sabato successivo alla chiamata il cittadino sarà ricontattato e, in presenza (attraverso un punto mobile allestito dall’associazione in alcune zone del territorio), saranno svolti gli adempimenti necessari (come la scelta dell’hub di riferimento), andando così a concludere positivamente la procedura di prenotazione. Di volta in volta l’operatore informerà i cittadini e fornirà loro tutte le spiegazioni necessarie per la riuscita della procedura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.