Quantcast

Tovagliette nelle pizzerie per sensibilizzare alla donazione di sangue

L'iniziativa de consiglio territoriale dei Fratres di Pisa in occasione della giornata mondiale

Lunedì (14 giugno) ricorre la giornata mondiale del donatore di sangue, celebrata fin dal 2004.

Nonostante il grazie che va indirizzato a tutte le persone che hanno donato una parte del loro tempo per aiutare i più deboli l bisogno è sempre più grande, quindi il consiglio territoriale dei Fratres di Pisa ha voluto sfruttare questa occasione per un’ulteriore campagna a favore della donazione di sangue. Infatti, con l’arrivo dell’estate, ancor più in questo periodo di pandemia, la necessità di donazioni e donatori è sempre più elevata.

Dopo l’iniziativa delle buste di pane, si è deciso di arrivare di nuovo sulla tavola dei potenziali donatori. Forse non salverò il mondo, ma una vita sì. Dona sangue anche tu. Così recita lo slogan che da oggi (12 giugno) sarà diffuso grazie a migliaia di tovagliette portate alle sessanta pizzerie che hanno aderito all’iniziativa in tutta la provincia di Pisa, anche nel comprensorio del Cuoio. Un modo concreto per raggiungere il più alto numero di persone possibile e sensibilizzare ad un volontariato di cui c’è estremo bisogno.

Un messaggio da far arrivare a tutte le persone di età compresa tra i 18 e i 65 anni, in buono stato di salute e di peso superiore ai 50 chili: c’è bisogno di voi. Per chi volesse è possibile contattare il numero 0571.400990.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.