Quantcast

Castelfranco, una tavola rotonda sulla prevenzione delle malattie mentali

È in programma per domani (12 novembre) l'appuntamento organizzato dal Rotary Club e dal Centro medico

La prevenzione può fare la differenza. Anche per le malattie mentali: è questo il fil rouge che lega le iniziative promosse dal Rotary Club di Castelfranco di Sotto – Valdarno inferiore insieme al Centro medici di Castelfranco.

La prima è stata un concreto invito a monitorare il proprio stato di salute attraverso lo screening gratuito per la prevenzione del morbo di Alzheimer e altre forme di demenza, servizio dedicato alla popolazione di Castelfranco di Sottoo fferto gratuitamente dai medici del Centro di piazza Giusti 4 ai pazienti che ne facciano richiesta.

Adesso il Rotary Club ha organizzato l’evento Abbiate a cuore la vostra mente per sensibilizzare la comunità sul rischio di malattie mentali. Domani (12 novembre) alle 18 è in programma una tavola rotonda al teatro della Compagnia di Castelfranco a ingresso libero e gratuito (con green pass).

L’incontro prevede un saluto del presidente del Rotary Club di Castelfranco di Sotto – Valdarno Inferiore, Claudio Bartali, e del sindaco di Castelfranco di Sotto, Gabriele Toti, e a seguire la relazione del professor Pino Casale, ex primario del reparto di psichiatra dell’ospedale di Pescia e specialista in neuropsichiatria sul tema malattie mentali.

Dopodiché l’ingegner Martin Nimbach, ricercatore del dipartimento di neurologia all’Università di Bonn, presenterà il software messo a punto da un gruppo internazionale di ricercatori e fornito in comodato gratuito dalla società tedesca Advanced Digital Solutions OÜ al Centro medico di Castelfranco. Infine interverrà il dottor Sauro Bimbi del Centro medico.

Lo screening, promosso dal Rotary Club di Castelfranco di Sotto – Valdarno Inferiore, è già operativo dall’1 ottobre e avrà la durata di un anno. Per la prenotazione del servizio i pazienti dovranno contattare la segretaria del centro medico al numero 0571.489513. Per informazioni sulla tavola rotonda si può scrivere a presidenza@rotaryvaldarnoinferiore.org o chiamare il numero 335.360022.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.