Quantcast

La Fidapa San Miniato si unisce alla celebrazione della giornata contro la violenza sulle donne

L'associazione: "Insieme, dobbiamo dire no alla violenza in ogni sua forma e impegnarci sempre più alla creazione di un presente fatto di condivisione, rispetto e uguaglianza"

Oggi 25 novembre si celebra la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Parlare ancora oggi di violenza di genere è molto significativo. Sta a rappresentare che la società odierna, nonostante la presa di coscienza e di consapevolezza su questa tematica, ha ancora insite in sé le radici di una profonda debolezza e discriminazione, che purtroppo minacciano la sicurezza e la autenticità della donna in quanto essere umano.

La Fidapa Bpw Italy si fa portavoce, da anni, della volontà e dell’impegno nel combattere ogni tipo di atto o episodio volto a alimentare il divario tra genere. Citiamo le bellissime parole tratte dalla lettera della presidente nazionale Fiammetta Perrone: “La Fidapa Bpw Italy, anche attraverso l’adesione alla campagna internazionale ‘He for She’ di Un Women, si propone di costruire una narrazione del cambiamento che riesca a parlare agli uomini con parole nuove e condivise. (..) Bisogna superare lo stereotipo che nega la capacità di cura maschile e far capire ai giovani uomini che scoprire la bellezza di vivere le emozioni non è qualcosa da donne, ma la strada della condivisione di esperienze e responsabilità bellissime”. Dobbiamo, quindi, lavorare con i giovani del presente e costruire insieme ad essi un domani più coeso, che passi attraverso il concetto di amore, rispetto e uguaglianza. Fidapa Bpw Italy si propone inoltre di istituire, nel biennio 2021/2023, cinque task corce per incentivare e valorizzare il contributo delle donne in tutte le dimensioni: dalla comunicazione, all’innovazione, al lavoro impresa, alla salute e alla violenza.

La Fidapa San Miniato si unisce al messaggio della presidente e all’impegno nel contrastare la violenza di genere. Come preludio alla giornata del 25 novembre, l’associazione ha preso parte attivamente alla tavola rotonda sul tema Le donne di oggi, tra successi e difficoltà, assieme al centro anti violenza Frida, al centro aiuto Donna Lilith e al Soroptimist International d’Italia Club Valdarno Inferiore.

25 novembre San Miniato

L’incontro è stato organizzato dal comune di San Miniato e dalla Fondazione San Miniato Promozione e si è tenuto domenica (21 novembre) al Palazzo Grifoni di San Miniato, nell’ambito degli eventi di Mostra Tartufo 2021. Sono stati portati interessanti spunti di riflessione che hanno analizzato, sotto molteplici sfaccettature, le difficoltà che la donna incontra, ancora oggi, nel condurre la propria vita sociale, tra famiglia e lavoro. La socia nonché ex presidente dell’associazione Vanessa Valiani è stata una delle relatrici dell’incontro e ha affrontato il tema della donna nell’imprenditoria, anche attraverso la sua personale esperienza di donna nella carriera professionale. Significativa è stata la sua riflessione sul valore della famiglia, che contribuisce a fortificare la donna e a renderla più sicura di sé nell’approccio futuro verso la società.

Non è mancato naturalmente il confronto sul tema della violenza sulla donna, discusso e approfondito da Lorella Giglioli dell’associazione Lilith che è molto attiva sul territorio per fornire supporto alle donne vittime di tali abusi. “Insieme, dobbiamo dire no alla violenza in ogni sua forma e impegnarci sempre più alla creazione di un presente fatto di condivisione, rispetto e uguaglianza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.