Quantcast

Torna il Natale sotto l’albero della Misericordia di San Miniato Basso

Domenica (12 dicembre) l'accensione con gli addobbi realizzati dagli alunni dei comprensivi Sacchetti e Buonarroti

La Misericordia di San Miniato Basso organizza l’ottava edizione di Natale sotto l’albero della Misericordia.

Il progetto, denominato Colora il tuo Natale… prevede ormai da anni la collaborazione degli istituti comprensivi Sacchetti e Buonarroti, coinvolgendo principalmente le scuole dell’infanzia e della primaria di vari plessi scolastici del territorio comunale. Nelle scorse settimane ivolontari hanno consegnato un addobbo per ogni alunno. Gli addobbi verranno decorati con l’aiuto delle insegnanti e riconsegnati alla Misericordia domenica (12 dicembre) a partire dalle 14,30, quando sarà allestito il grande albero di Natale della Misericordia alla presenza dei volontari della Misericordia e del distaccamento volontario dei vigili del fuoco.

A differenza delle scorse edizioni quest’anno è stato realizzato un piccolo villaggio degli elfi, suddiviso in stand, dove i bambini e i loro familiari avranno la possibilità di partecipare a diverse attività ludiche, e laboratori creativi in collaborazione con C&J eventi”

L’evento a ingresso gratuitop avrà luogo nello spazio esterno adiacente alla sede sita di piazza Cuoco 9 a San Miniato Basso, dove a partire dalle 14,30 i volontari accoglieranno i bambini e i loro familiari e li guideranno attraverso le varie attività allestite all’interno del piccolo villaggio degli elfi alla presenza di Babbo Natale, che farà il suo ingresso accompagnato dagli zampognari Gandalus.

Tra le varie attività Favole di Natale sotto l’albero e un piccolo mercatino espositivo di libri, a cura della libreria Blume, un’area gioco, il laboratorio di pasta di sale, il laboratorio Colora il tuo Natale che permetterà anche ai bambini che non frequentano le scuole, che hanno aderito al progetto, di decorare un addobbo da apporre all’albero della Misericordia, un piccolo mercatino degli hobbisti, che sarà presente dalla mattina e il punto flash e sorrisi allestito in prossimità della Piccola foresta degli elfi, dove sarà possibile scattarsi una foto con Babbo Natale. Sarà possibile inoltre ammirare la casetta di babbo Natale e lasciare la propria letterina.

Per i genitori ci sarà una postazione dove poter prenotare il servizio di consegna dei regali a domicilio. Da oggi è possibile richiedere questo servizio telefonando in orario pomeridiano ai numeri 0571.418444 oppure 0571.419455.

L’evento, che prevede anche la partecipazione del gruppo Pueri cantores si concluderà con rappresentazione di Frozen 2 a cura della C&J eventi, l’accensione dell’albero e la consegna di un piccolo omaggio natalizio a tutti i bambini presenti.

“Quest’anno – dice la Misericordia di San Miniato Basso – abbiamo deciso di organizzare questo evento, impegnandoci molto e arricchendolo con tanti intrattenimenti e attività, perché oltre ad essere un momento di coesione ed interazione sociale a cui teniamo molto, a seguito delle restrizioni e dei difficili giorni di isolamento dovuti alla pandemia, volevamo permettere alle famiglie, ma soprattutto ai bambini di trascorrere dei momenti spensierati e riassaporare la magia del Natale, in un ambiente allegro, dove tornare a sorridere tutti insieme. Tornando all’argomento pandemia, abbiamo pensato inoltre alle difficoltà che tante famiglie si trovano ad affrontare dal punto di vista economico. Per questo ci siamo organizzati per riproporre Il Rigiocattolo. Il Rigiocattolo, progetto a cui teniamo particolarmente, è una sorta di baratto tra giochi. Abbiamo predisposto uno stand, dove i bambini accompagnati dai propri genitori, possono portarci dei giochi, che non utilizzano più e a loro volta prenderne altri, consegnati da altri bambini. A noi piace definirlo uno scambio eco-solidale perché oltre al riutilizzo di giochi ormai in disuso, tutto ciò che a fine serata resterà in esposizione, sarà riutilizzato per donare un sorriso ai bambini e alle famiglie in difficoltà nel periodo di Natale. Ci teniamo molto a ringraziare le autorità che presenzieranno, il gruppo Fratres, che come ogni anno parteciperà all’iniziativa occupandosi del punto ristoro e l’associazione commercianti di San Miniato Basso, in particolar modo il presidente Pierfranco Speranza, sia perché grazie alla loro iniziativa, il 12 dicembre si potrà apprezzare ancor di più lo spirito del Natale, della condivisione e dell’armonia tipici delle festività natalizie, sia perché grazie a questa gentile collaborazione, il trenino itinerante di Pinocchio sotto l’albero farà tappa anche al piccolo villaggio, rendendo l’atmosfera ancor più magica. Ringraziamo inoltre tutte le attività commerciali e industriali, che hanno contribuito alla realizzazione di questo evento, e i nostri volontari, che si stanno impegnando per la realizzazione e la riuscita dell’iniziativa”.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare il centralino della Misericordia ai numeri 0571.418444 oppure 0571.419455.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.