Albo comunale delle Associazioni, aperte le iscrizioni

Ecco chi può partecipare

A pochi giorni dal recente accordo sottoscritto con il Cesvot per sostenere il terzo settore anche attraverso la creazione di uno sportello dedicato (qui la notizia), il Comune di Fucecchio ha aperto le iscrizioni all’Albo comunale delle Associazioni.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di valorizzare le libere forme associative e il contributo che esse riescono a dare operando sul territorio. Possono richiedere l’iscrizione all’Albo gli Enti non lucrativi che operano nel comune di Fucecchio la cui forma giuridica è quella di associazione riconosciuta, associazione non riconosciuta, fondazione o società, siano essi iscritti o meno al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

Tali organismi devono avere sede legale nel territorio comunale oppure, nel caso si tratti di organizzazioni a carattere sovracomunale, vi devono svolgere attività tramite una loro articolazione territoriale formalmente costituita. I soggetti interessati all’iscrizione all’Albo dovranno presentare domanda compilata su apposito modello entro il 31 gennaio 2022.
Con la medesima richiesta gli enti interessati potranno decidere se far parte o meno della Consulta del Volontariato e dell’Associazionismo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.