Quantcast

Castelfranco per l’Ucraina: dal Club Rotary medicine e beni per i piccoli profughi

I materiali, raccolti grazie alla collaborazione con l'associazione Territorio in comune, sono stati consegnati sabato alla Misericordia di Vinci che si occuperà della loro destinazione

Si è concluso sabato scorso (30 aprile) il progetto avviato poche settimane dal Club Rotary di Castelfranco di sotto Valdarno inferiore per supportare i profughi vittime del conflitto russo ucraino.

Un progetto in collaborazione con l’associazione Territorio in comune che aveva impostato un programma di aiuti. La collaborazione tra le due associazioni ha portato a individuare come obiettivo primario dell’intervento quello di provvedere a fornire beni di prima necessità e medicine da destinare ai bambini. Con i fondi sono stati acquistati anche lettini da campeggio dotati di materassini e coperte, una forte quantità di maglieria e tutine per i più piccolini e un ingente numero di confezioni di pannolini per bambini. Il tutto è stato raccolto nel più breve tempo possibile e convogliato alla Misericordia di Vinci che in collaborazione con il Comune sta facendo da tramite per l’inoltro degli aiuti ai profughi ucraini.

Il materiale è stato consegnato alla misericordia dai dirigenti del Club Rotary di Castelfranco di Sotto e dal presidente e dirigenti dell’associazione Territorio in comune alla presenza del sindaco di Vinci Giuseppe Torchia e del governatore della Misericordia Paolo Bruni. Un contributo all’iniziativa umanitaria è stato fornito anche dalle ditte Abc di Fucecchio e Io bimbo di Fornacette dalle quali è stato acquistato parte del materiale di soccorso.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.