Sei posti in comune tra Santa Croce sull’Arno e Altopascio

Il bando è per istruttori amministrativi

Assunzioni in Comune con un concorso pubblico per 6 posti di istruttore amministrativo. Quattro di questi sono al Comune di Santa Croce sull’Arno, altri due ad Altopascio. A Santa Croce, uno dei posti disponibili sarà riservato prioritariamente a volontario delle forze armate. Nel caso in cui non vi sia candidato idoneo appartenente a questa categoria, il posto sarà assegnato ad altro candidato utilmente collocato in graduatoria.

Ad Altopascio le due assunzioni sono previste nel corso del 2020.

La domanda di ammissione al concorso che scade entro trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso deve essere allegata, a pena di esclusione, certificazione di equiparazione del titolo di studio redatta in lingua italiana e rilasciata dalle competenti autorità. Tutti i requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione delle domande di ammissione e al momento dell’assunzione.

L’amministrazione potrà disporre in ogni momento, con atto motivato, l’esclusione dal concorso per difetto dei requisiti prescritti, anche successivamente allo svolgimento delle prove.

La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta semplice utilizzando il modulo allegato al bando, dovrà pervenire nel termine perentorio di 30 giorni dalla pubblicazione sul sito dell’Ufficio personale associato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.