Quantcast

Smith, Nocchi solidale con i lavoratori

“C’era preoccupazione, ma nessuno pensava a una decisione di tale entità e soprattutto così repentina”. Il commento sulla mobilità alla Smith International di Saline è di Francesco Nocchi, candidato Pd alle regionali.

“Esprimo – ha detto – la più completa solidarietà ai lavoratori di un’azienda di importanza strategica per la Val di Cecina visto il numero di addetti che impiega, tra l’altro con profili professionali di alta specializzazione. E’ indispensabile il suo mantenimento sul territorio e ci opponiamo fermamente alla sua chiusura, nonché a questa decisione che ha lasciato tutti di stucco e che non condivido nei metodi. Ho contattato subito la Regione Toscana che ha già dato disponibilità per avviare il tavolo regionale. Sosterrò fermamente le iniziative a fianco dei lavoratori. Non possiamo disperdere un patrimonio occupazionale del genere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.