Sovranità-Pisa pulisce dai rifiuti via Arginale a S. Donato foto

Da mesi i residenti di San Donato in via Arginale ovest denunciano la necessità di pulizia lungo tutta la strada e questa mattina, sabato 30 aprile, sono intervenuti gli esponenti di Sovranità-Pisa, che armati di guanti e scopa hanno svolto un’operazione di pulizia contro il degrado, secondo loro, di questa zona.

“Con la nostra azione di oggi, oltre la semplice opera di pulizia effettuata, vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai residenti dei dintorni – dichiara Cosimo Meneguzzo, portavoce per il territorio di San Miniato di Sovranità – e sollecitare amministrazione comunale e organi competenti a prendere iniziative contro il degrado in cui sta sprofondando la zona”.
“Sporcizia ovunque e di qualsiasi tipo, dall’organico agli scarti della lavorazione calzaturiera, e perfino una cisterna in abbandono, non è certo questo che meritano i cittadini di San Donato, considerando anche che stiamo parlando di una zona di passaggio e, in queste condizioni, rappresenta un pessimo biglietto da visita per la città”.
“Sembra quasi che il comune giochi d’attendista, speranzoso che le piene d’Arno facciano il loro lavoro, ma questo non esclude che i cittadini sopportino non di rado il costo aggiuntivo delle inutili pulizie straordinarie – continua il portavoce locale di Sovranità –. Tanto più che, in base alla corrispondenza postale abbandonata in mezzo ai rifiuti, sembrano essere stranieri quelli che gettano i rifiuti, scaricando i costi sugli Italiani che pagano tasse salatissime”.
“Noi – conclude il coordinatore provinciale Gianluca Villani – oggi abbiamo dato un esempio di cittadinanza attiva ed amore per il territorio. Saremo come sempre pronti a vigilare su questa e altre situazioni, come abbiamo fatto a più riprese rispetto allo scandalo dei mostri abbandonati dell’Interporto, pronti a intervenire ancor più fortemente se chi di dovere non passerà dalle chiacchiere ai fatti”.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.