Lupi (Mdp): “L’assessore Bertini si dimetta”

“Le dimissioni dell’assessore Bertini sono il modo migliore, a questo punto, per tutelare lui stesso, all’amministrazione comunale e la trasparenza della politica”. A parlare è il consigliere comunale di San Miniato Francesco Lupi di Articolo1-Mdp, intervenendo sull’abuso edilizio che vede coinvolta l’azienda di cui l’assessore Gianluca Bertini è legale rappresentante. Un fatto “molto grave”, lo definisce Lupi, che il Pd e l’amministrazione di San Miniato devono affrontare dal punto di vista politico.

“L’accertamento di una violazione nei permessi a costruire – dice Lupi -, relativo all’ampliamento dell’azienda di cui è titolare, da parte di Gianluca Bertini, uno degli assessori chiave nella giunta del Comune di San Miniato in questo e nel precedente mandato amministrativo, assume evidentemente una valenza anche politica. Siamo oggettivamente di fronte a un fatto molto grave, che pone degli interrogativi sulla gestione amministrativa di alcuni passaggi di questa vicenda, e sulla necessità di una più netta separazione tra le sfere dell’interesse pubblico e privato. In un momento come questo, dopo che anche le ultime elezioni amministrative parziali hanno evidenziato l’ulteriore approfondirsi della sfiducia dei cittadini nelle istituzioni e nelle rappresentanze politiche, nessuno può permettersi di reagire a tutto ciò con un’alzata di spalle: non può farlo l’Amministrazione Comunale, non può farlo il Sindaco, non può farlo il PD di San Miniato”.
“Per noi di “Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista” – aggiunge il consigliere – si tratta appunto di affrontare una questione politica, e non di mettere in discussione l’onorabilità personale di nessuno, né di mettere in discussione una stima personale e un apprezzamento, che rimane, al di là delle differenze di linea politica, per l’impegno, la militanza e le qualità di uomo e di amministratore di Gianluca Bertini”.
Da qui le conclusioni: “Proprio per questo – aggiunge Lupi – crediamo che le dimissioni di Bertini siano, a questo punto, il modo migliore per tutelare lui stesso, l’Amministrazione e il suo rapporto con i cittadini, la trasparenza della politica”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.