Quantcast

Corsi e Gozzini nominati in Atc: ‟Nessun merito del sindaco”

Più informazioni su

“Le nomine dei consiglieri Carlo Corsi e Giacono Gozzini sono da imputare a scelte delle rispettive forze politiche” sostengono il coordinatore comunale Carlo Corsi e la coordinatrice provinciale Raffaella Bonsangue sulle nomine dei due consiglieri comunali nell’Ambito territoriale di caccia (Atc). E attaccano: “Il sindaco Gabbanini non ha alcun merito sulla vicenda”.

“In ordine alle dichiarazioni del Sindaco Gabbanini – spiegano Corsi e Bonsangue – sulle nomine di due componenti del consiglio comunale di San Miniato nell’Ambito territoriale di caccia (Atc) est, per la precisione, il consigliere Carlo Corsi, di Forza Italia e l’assessore Giacomo Gozzini, del Pd, ci corre l’obbligo di precisare che le stesse sono da imputare a scelte delle rispettive forze politiche di appartenenza dei ridetti consiglieri, conformemente alle norme disciplinanti la materia e agli equilibri politici rappresentati nel consiglio regionale della Toscana.
Certamente, essendo per il partito di Forza Italia motivo di soddisfazione la nomina del consigliere Corsi, al quale va la stima del partito ed al quale, così come a tutti i componenti dell’Atc, auguriamo buon lavoro nell’interesse dei cittadini del territorio di competenza: la nomina dei due cittadini di San Miniato non può considerarsi testimonianza ancora una volta la qualità dell’azione amministrativa del Comune di San Miniato in questi settori’, come ha dichiarato il sindaco della città. Ben altre sono le riprove di capacità amministrativa che i cittadini di San Miniato si attendono dall’amministrazione comunale che, per il momento non sembrano essere state fornite. Il sindaco ha dimostrato, piuttosto, in questa vicenda, di arrogarsi meriti che non gli appartengono”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.