Cipe finanzia restauro Certosa Calci. Ciampi (Pd): “Attenti alla cultura”

Arrivano 600mila euro dal Cipe per la Certosa di Calci. E stata infatti accolta dal Comitato per la programmazione economica la proposta di intervento avanzata dalla Regione Toscana.

“Una ulteriore conferma all’attenzione alla cultura e al patrimonio del nostro territorio”. Lucia Ciampi, candidata alla Camera della coalizione di centrosinistra nel collegio uninominale di Pisa, commenta cos’ il finanziamento che contribuirà al lavoro che Mibact, Regione Toscana, Università di Pisa e Comune di Calci stanno portando avanti con grande impegno per la ristrutturazione del gioiello della Valgraziosa. “Una dimostrazione – prosegue – di quanto sia importante la sinergia e la collaborazione tra tutte le istituzioni la destra dice che con la cultura non si mangia, noi invece continuiamo a pensare che i soldi spesi in cultura siano un investimento sul futuro. Mentre altri puntano su chiacchiere e su proposte irrealizzabili, noi continuiamo a portare a casa i fatti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.