Elezioni a Santa Maria a Monte, centrosinistra candida Betti

Si è preso qualche giorno per ufficializzare la decisione, al fine di confrontarsi con la lista e “definire gli assetti delle alleanze”. Ma Filippo Betti, avvocato, già consigliere comunale nella giunta Turini poi passato all’opposizione, sarà il candidato della lista civica di centro-sinistra alle prossime elezioni amministrative nel comune.

Una figura legata ad un momento burrascoso della storia del centrosinistra a Santa Maria. Betti, infatti, era uno dei tre consiglieri comunali che tolsero l’appoggio alla giunta Turini fra il 2008 ed il 2009, forte di una storia forte di una storia sempre attraversata da indipendente, fra le file dell’allora comitato “Le Colline”. Figura sicuramente diversa da quelle che in questi giorni erano circolate nel chiacchiericcio pre elettorale, che volevano candidati ora Fabrizio Braccini, ora Claudio Marmeggi (presidente Auser), Betti rappresenta sicuramente una figura indipendente e non legata a doppio filo al Partito Democratico. Candidato non di partito, ma della lista civica, la prima sfida che dovrà affrontare ha sicuramente a che fare con l’allargamento del fronte dei progressisti anche a chi, fino ad ora, ha dato segni di insofferenza, a cominciare da Liberi e Uguali. 

Nilo Di Modica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.