Quantcast

Santa Maria a Monte, Coppola parte da Ponticelli

Il candidato a sindaco c’è e la squadra pure. Così, la lista civica Santa Maria a Monte di tutti e il suo candidato sindaco Sergio Coppola sono pronti per iniziare la campagna elettorale in modo puntuale. A partire da Ponticelli, dove saranno, al circolo Arci, domani 23 maggio alle 21,30. Dopo il circolo di via Francesca, poi, la lista Santa Maria a Monte di tutti continuerà nei prossimi giorni spostandosi in tutte le frazione del territorio comunale perché, spiegano “come dimostra il nostro nome, Santa Maria a Monte é tutto il territorio, dal capolugo alle frazioni.

Ponticelli é la frazione che in questi anni ha visto lo sviluppo maggiore di insediamento abitativo, situata allo snodo di importanti arterie che collegano il territorio alle zone industriali di Castelfranco, Santa Croce e Fucecchio da un lato e allo svincolo della superstrada dall’altro. Anche la recente installazione delle telecamere di sorveglianza con finanziamento della Regione Toscana e richiesta specifica delle forze dell’ordine rafforzano il ruolo strategico che ha questa frazione. Una frazione che non ha ancora una sua anima, un suo centro, una sua agorà. Noi vogliamo dargli un’anima, un centro e un’agorà. Abbandonata a se stessa, in questi anni, dall’attuale giunta di destra e che rischia di diventare un quartiere dormitorio. Mentre sarebbe stata – ad esempio – il luogo ideale per ospitare il distretto sanitario e sicuramente – questa localizzazione – l’avrebbe fatto diventare un’eccellenza per la futura sanità di prossimità. Abbiamo proposte da presentare ai cittadini come il mercato settimanale, la viabilità e la sua messa in sicurezza dai ponti agli attraversamenti pedonali, rilancio e riqualificazione della zona artigianale, ma soprattutto ascolteremo quello che i cittadini ci chiederanno o ci suggeriranno e lo trasformeremo successivamente in realizzazioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.