Quantcast

Casa dei Comunisti, appello al Comune: “Servono tettoie” foto

“Siamo ormai in piena stagione delle piogge e nelle fermate del servizio pubblico dei pullman e in particolar modo con il periodo scolastico, fa molto male agli occhi vedere i nostri ragazzi e cittadini che con avverse condizioni meteorologiche devono aspettare sotto la pioggia battente il pullman per recarsi a destinazione senza un adeguato riparo, come vediamo in altri paesi vicini”.

L’osservazione è della Casa dei Comunisti di Santa Maria a Monte e di Massimo Cavallini. “Ci riproviamo nuovamente – dice Cavallini – perché è passato un altro anno dalla nostra denuncia e ancora oggi è tutto come prima”. Cavallini, oltre alle tettoie in foto, rileva un problema nelle “tettoie mai realizzate nei plessi scolastici, in particolare al capoluogo alla scuola media inferiore. Per questo rinnoviamo l’appello agli amministratori del comune di Santa Maria a Monte di prendere urgenti provvedimenti per alleviare questi disagi descritti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.