Legionella, il caso in Regione con i 5 Stelle: “Difetti nella comunicazione”

“Ci domandiamo in che modo l’Asl stia pensando, oggi, di agire nei confronti del Comune di Castelfranco per la mancata ottemperanza alla proprie prescrizioni. Il difetto di comunicazione ai cittadini è palese. Così come è evidente la scarsa attenzione dimostrata da Comune e Asl ed evidenziata in un’interrogazione al sindaco depositata dal M5S locale”. La domanda è dei consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Irene Galletti e Andrea Quartini dopo la contaminazione da legionella registrata nella piscina di Castelfranco di Sotto e in gestione alla Uisp.

Sulla situazione, il Movimento 5 stelle è intervenuto in sede comunale e ha anche presentato un atto ad hoc in Regione. La data dell’ottenimento del risultato delle analisi da parte dell’azienda sanitaria locale è del 6 settembre, ma il tutto viene comunicato al municipio solo cinque giorni più tardi. “Intanto – precisano i consiglieri regionali – la piscina è stata chiusa, ma, almeno ufficialmente, solo per motivi di carattere tecnico, con una ristrutturazione in corso”.
Galletti e Quartini chiedono che “azienda sanitaria e Regione valutino, in caso d’inerzia da parte del Comune nell’emissione dell’ordinanza e rettifica delle notizie fornite, ‘Di sostituirsi allo stesso o comunque agire in modo che l’ordinanza di chiusura per legionella sia emessa comunque’. Il tutto in un’ottica di rispetto del procedimento amministrativo e della normativa”. “Vorremmo infine sapere – proseguono i consiglieri del M5S di Castelfranco Cristina De Monte e Luca Trassinelli – se l’Asl ha informato anche i medici di base del comprensorio circa la presenza del batterio della legionella nella piscina Acqua e sport”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.