Pd, la sindaco Barnini nella nuova segreteria di Zingaretti

Con lei, nomi illustri come Madia e Pinotti

Si occuperà di Welfare. Con questo incarico, il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti ha voluto la sindaco di Empoli Brenda Barnini nella segreteria nazionale del Partito Democratico.

Nell’organismo esecutivo con funzioni politiche e istituzionali entrano anche nomi noti come Marco Furfaro, Marianna Madia e Roberta Pinotti. Il segretario nazionale ha nominato capo segreteria politica Michele Meta.

“È importante – per il segretario Zingaretti – affrontare i difficili appuntamenti che abbiamo davanti con spirito combattivo e unitario, impostando un lavoro che ormai è proiettato nei territori per il rilancio dell’organizzazione e di coordinamento dell’attività di governo e parlamentare. Ho fatto il massimo sforzo per promuovere organismi dirigenti finalmente unitari di tutto il Pd, proponendo figure nuove, parlamentari, dei territori, sindaci e amministratori che con diversi incarichi entreranno a far parte di questa squadra”.

Ai nominativi andrà aggiunta la portavoce della Conferenza delle donne democratiche che sarà eletta il 14 marzo prossimo e il coordinatore dell’Assemblea Nazionale dei Sindaci che sarà eletto il 28 marzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.