Forza Italia, Carlo Corsi è vice coordinatore provinciale

"Verso la Regione, a partire dal comprensorio del Cuoio"

Carlo Corsi di San Miniato è stato nominato vice coordinatore provinciale di Forza Italia. La novità arriva anche in vista dell’imminente appuntamento elettorale per il rinnovo del consiglio regionale della Toscana. Sarà lui, quindi, ad affiancare la coordinatrice provinciale di Forza Italia di Pisa Raffaella Bonsangue, insieme ad altri tre esponenti del partito: Gabriele Benotto, Leonardo Mattolini e Roberto Sbragia.

“Un incarico – dice – che non solo è un riconoscimento del lavoro passato, ma una assunzione di responsabilità per gli impegni immediati, che già da oggi attendono il nostro partito. Inizia una campagna elettorale in cui Forza Italia gioca un ruolo di equilibrio fondamentale all’interno della coalizione di centrodestra. La Regione Toscana può essere conquistata e liberata dal consolidato e ininterrotto sistema di potere della sinistra, se ci sarà un impegno serio di tutti i simpatizzanti e i militanti”.

Carlo Corsi resta coordinatore comunale di Forza Italia a San Miniato. “Nella realtà che più mi è vicina, il comprensorio del Cuoio, Forza Italia in anni passati ha raggiunto consensi elevatissimi e dove deve tentare di riprendersi la fiducia degli elettori. E sarà questo da subito il mio preciso impegno”.

Nelle recenti elezioni comunali Corsi è stato in prima fila, come capogruppo, a sostenere la candidatura a sindaco di Michele Altini, in un’elezione amministrativa che per la prima volta ha visto San Miniato andare al ballotaggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.