Quantcast

Nardini a Salvini: “Ceccardi ha abbandonato il Comune per un seggio a Bruxelles”

"Serviva una portavoce del cattivismo, non una presidente e l'ha trovata in lei"

“Salvini, nel pisano la Ceccardi la conosciamo molto bene: proprio un’ottima sindaca non è stata. Non solo ha mal governato, ma ha lasciato il mandato per il quale fu eletta dalle cascinesi e dai cascinesi per un seggio a Bruxelles. La prima promessa che Ceccardi non ha mantenuto è stata proprio quella con le cittadine e i cittadini che l’avevano eletta per fare la sindaca per 5 anni” .

Lo dice la consigliera regionale del Pd Alessandra Nardini, dopo l’ideale investitura a sindaco della Toscana di Susanna Ceccardi da parte del segretario della Lega Matteo Salvini (qui).

“Il leader nazionale della Lega Matteo Salvini – spiega Nardini -, oggi è venuto in Toscana, proprio nel nostro territorio, a Santa Croce sull’Arno, a sproloquiare sulle mirabolanti qualità che l’ex sindaca di Cascina, candidata della destra alle regionali, avrebbe mostrato durante il suo mandato da prima cittadina, affermando addirittura che la Ceccardi avrebbe mantenuto le promesse fatte”.

L’invito di Nardini è a dire “le cose per come stanno: a Salvini serviva una portavoce del cattivismo, non una presidente e l’ha trovata in lei. Non c’è un profilo più distante dallo spirito profondo della Toscana e dalla sua storia, dal suo essere Regione moderna e aperta, spesso all’avanguardia. Le toscane e i toscani, però, non si faranno ingannare. Le cittadine e i cittadini della provincia di Pisa meno che mai: noi Ceccardi la conosciamo molto bene”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.