“Troppi problemi in piazza Panattoni”, Cicala chiede interventi risolutivi foto

La consigliera di Per un’altra Santa Croce ha depositato un'interpellanza

“È necessario affrontare svariate criticità con l’attuazione di un progetto che possa garantire una risposta efficace e risolutiva alle carenze ormai note e denunciate dai cittadini residenti a Staffoli“. Per questo Benedetta Cicala, in qualità di consigliere comunale staffolese del gruppo Per un’altra Santa Croce, ha presentato un’interpellanza rivolta al sindaco e all’assessore ai lavori pubblici per chiedere quando l’amministrazione comunale ha intenzione di attuare interventi di rifacimento e riqualificazione di piazza Panattoni a Staffoli.

In particolare Cicala chiede se ed entro quale data si provvederà ad avviare lavori finalizzati alla messa a punto di nuova pavimentazione stradale per la piazza, all’efficientamento dell’illuminazione pubblica, alla ristrutturazione e a una più accurata manutenzione del monumento di commemorazione ai militari caduti in nome della patria.

“Sono molte e ripetute – spiega Cicala – le richieste avanzate dai cittadini della frazione per il rifacimento e la riqualificazione di piazza Panattoni e tali istanze sono state discusse anche alla riunione del Consiglio del Forum di Staffoli il 5 dicembre 2019.

È molto importante che l’amministrazione comunale si muova per dare risposte alle esigenze dei cittadini staffolesi. Durante la campagna elettorale gli attuali eletti di maggioranza erano soliti suonare i campanelli per ascoltare i cittadini e assicurarsi i voti. Perché non tornano anche adesso a suonare i campanelli per chiedere se gli staffolesi sono soddisfatti di questo primo anno di amministrazione?

Piazza Panattoni è il cuore della frazione di Staffoli in quanto è frequentata da tutta la comunità staffolese e dai cittadini di altri paesi che si recano nella frazione. Cicala pretende che l’immagine del decoro e la percezione della sicurezza urbana siano preservati e tutelati in tutti i loro aspetti. Da diversi mesi molti dei sanpietrini e delle mattonelle che coprono il manto della strada di piazza Panattoni risultano danneggiate e ciò causa un dissesto della pavimentazione stradale che mette in pericolo la sicurezza dei pedoni che la percorrono.

Per non parlare del monumento ai caduti ospitato dalla piazza: è in stato di fatiscenza e ciò lede non solo il decoro urbano, ma anche la dignità dei caduti commemorati dallo stesso. Da molti anni, inoltre, la qualità dell’illuminazione pubblica della Piazza risulta molto scarsa e l’Amministrazione non ha mai provveduto a porvi rimedio.
Nell’interpellanza presentata il giorno 30 giugno, tra le altre cose, si chiede quando il sindaco si voglia decidere a inserire la segnaletica orizzontale per regolamentare la zona deputata al parcheggio delle automobili. La settimana successiva alla presentazione dell’interpellanza l’amministrazione ha provveduto a inserire la segnaletica orizzontale disegnando le strisce bianche, ma non su tutta la zona deputata al parcheggio delle auto.

Sono contenta che sia bastata una mia interpellanza per far muovere l’amministrazione, ma quello che è stato fatto non è stato realizzato in modo adeguato né completo. Ciò che si è fatto non è abbastanza e continuerò a portare in consiglio comunale le istanze provenienti dai cittadini di Staffoli, troppo spesso dimenticati da un comune che attua scelte politiche distanti dalle reali necessità dei cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.