Forza Italia, i candidati pisani in vista delle elezioni di settembre

In lista quattro uomini e quattro donne

È già stata depositata la lista con i nomi dei candidati di Forza Italia per la circoscrizione di Pisa al consiglio regionale in vista delle elezioni del 20 e 21 settembre. Il partito nella coalizione di centro destra che sostiene la candidata a governare Susanna Ceccardi ha inserito in lista quattro donne e quattro uomini.

Leonardo Mattolini 64 anni, ingegnere di Ponsacco, vicecoordinatore del partito provinciale, Elena Mannari 27 anni, di Pisa, progettista meccanico per una multinazionale, responsabile provinciale di Forza Italia Giovani, Gabriele Menotto 67 anni, pensionato, vicecoordinatore del partito provinciale e coordinatore comunale a San Giuliano Terme, Patrizia Ciampi 62 anni, di Buti, insegnante di scuola primaria, Riccardo Buscemi 54 anni, di Pisa, cattolico, laureato in economia e commercio, direttore di banca, capogruppo Forza Italia e vicepresidente del consiglio comunale di Pisa, Giovanna Matteucci 46 anni, laureata in Scienze politiche, Pasqualino Buonfiglio 56 anni, di Volterra, pensionato dell’arma dei carabinieri, Lisa Gabellieri 47 anni, di Volterra, titolare di agenzia di viaggi.

“Abbiamo costruito una squadra che rappresenta, per curriculum e levatura, un’ottima classe dirigente – così Raffaella Bonsangue, coordinatore provinciale di Forza Italia -. Nel compilare la lista abbiamo guardato e onorato il valore e l’impegno di militanza e al senso di appartenenza alla comunità politica locale, alle esperienze, alla società civile, ai professionisti ed anche al consenso dei nostri uomini e donne che lavorano ogni giorno, con passione ed entusiasmo, sui vari territori della nostra provincia.

I nostri candidati, preparati e competenti, in grado di dare un contributo significativo e di sostanza all’attività di governo della Toscana, saranno impegnati in tutti i comuni della nostra provincia per far conoscere le proposte e le idee per il futuro della regione e poterle trasformare in azioni concrete a favore delle comunità locali. Inoltre, ricordiamo che la nostra sede provinciale, in piazza Solferino a Pisa, è aperta tutti i giorni per incontrare i cittadini e condividere prospettive e progetti per il nostro territorio e le nostre città.

I candidati della lista Forza Italia-UDC, esempio di maturità politica in un momento in cui i moderati devono far sentire la loro voce, saranno decisivi per il centrodestra, per il riscatto e il futuro della nostra bellissima Toscana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.