Regionali 2020, Johann Bontà si candida per le elezioni

Il consigliere di Santa Maria a Monte nelle fila di Fratelli d’Italia

Consigliere di maggioranza a Santa Maria a Monte, dove vive con la moglie e una bambina e dove ricopre anche la carica di presidente della commissione scuola, cultura, sociale e pari opportunità. Johann Bontà (già militante in Alleanza nazionale), 39 anni, perito chimico e gestore della filiale di una conceria spagnola nel comprensorio del cuoio si candida alle prossime elezioni regionali di settembre nelle fila di Fratelli d’Italia.

“Ringrazio il mio partito e la dirigenza provinciale – ha detto -, per avermi dato l’opportunità di candidarmi come consigliere regionale in Toscana alle prossime elezioni del 20 e 21 settembre. La decisione è scaturita dal fatto che, ritengo indispensabile portare le esigenze, le difficoltà del comparto conciario e calzaturiero, ma allo stesso tempo, pubblicizzare ben oltre i confini del governo regionale, l’eccellenza del nostro comprensorio industriale e artigianale, senza ovviamente tralasciare le numerose attività che sono sul territorio. La mia ormai ventennale esperienza nel settore e la posizione lavorativa ricoperta, vogliono essere la voce di uno dei più importanti Pil Toscani. Sono nato nell’azienda del settore calzaturiero di famiglia, ma sono cresciuto tra le ditte di prodotti chimici e concerie del settore, da ormai troppo tempo vedo transitare i politici solo alle scadenze elettorali, con false promesse e illusioni a famiglie e aziende”.

La famiglia e il lavoro – continua Bontà – sono alla base della mia idea politica, pronto a rivendicarla sempre e comunque. Ritengo quindi necessario che le famiglie, o i singoli individui e le nostre comunità composte dagli artigiani, i professionisti, gli operai, gli imprenditori e commercianti che si rifanno a tali tradizioni, hanno il diritto di avere il loro rappresentante in Toscana. Sanità, istruzione, sicurezza, infrastrutture, sono obbiettivi da portare avanti, di pari passo con i predetti concetti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.