Regionali, la capolista pisana della Lega Elena Meini: “Squadra vincente”

"Non abbandonerò Cascina"

Elena Meini, 33 anni, pisana, presidente del consiglio comunale del comune di Cascina per quattro anni, segretaria della Lega a Cascina, fedelissima di Susanna Ceccardi. Sarà la capolista scelta dalla Lega nella circoscrizione di Pisa e provincia per le elezioni regionali previste per il 20 e 21 settembre.

“Sono felice – ha detto Meini – per il riconoscimento che il partito mi ha dato nel ruolo di capolista. Non mi sono mai tirata indietro e mai lo farò, sono sempre in prima linea quando c’è bisogno di ascoltare, trovare soluzioni e lavorare, anche nei momenti più duri e difficili. Credo di essere stata premiata per tutto quello che ho fatto per Cascina in quattro anni di duro lavoro. Per me però è la squadra che vince ed io con Susanna Ceccardi sono cresciuta politicamente e non posso che essere vicina a lei e alla nostra battaglia”.

“Nel 2018 – continua la fedelissima di Ceccardi – mi venne offerto il primo posto in lista per le politiche nel collegio proporzionale e rifiutai, perché non volevo abbandonare il mio territorio, la mia squadra e non volevo abbandonare la mia gente. Adesso che il mio mandato a Cascina è finito ho deciso di accettare e adesso è arrivato il momento del cambiamento. Ma non lascio Cascina e non ne ho nessuna intenzione. Continuerò questa campagna elettorale a fianco di Leonardo Cosentini e la mia squadra. Andiamo a vincere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.