Fedeli: “Trasporto ferroviario si priorità per il Cuoio” foto

"Il turismo potrebbe essere un settore strategico per dare lavoro a moltissime persone"

“Il territorio del comprensorio del Cuoio è esattamente al centro della Toscana, vi passano tutte le grandi vie di comunicazione, FiPiLi e ferrovia e il turismo potrebbe essere un settore strategico per dare lavoro a moltissime persone”. Ecco perché, secondo Leonardo Fedeli candidato per Italia Viva a consigliere regionale, “il tema trasporto ferroviario deve essere una delle nostre priorità”.

“È incredibile – dice – che il territorio che sta nel mezzo all’entroterra e alla costa sia praticamente abbandonato a se stesso. Chi fa il pendolare sa benissimo a cosa mi riferisco. Abbiamo due stazioni depotenziate, San Miniato Fucecchio e San Romano, mentre gli altri territori ne hanno almeno una principale di riferimento. Oggi la situazione comprende infatti due fermate intermedie tra Pisa e Firenze, ovvero Empoli e Pontedera, dove ogni 20 minuti parte un treno per collegare un capo all’altro del territorio.

Il Cuoio, nel mezzo tra Pontedera ed Empoli, deve diventare una terza fermata intermedia. E’ necessario quindi mantenere entrambe le stazioni ferroviarie, ma almeno una delle due dovrà diventare la stazione di riferimento, con più corse rispetto all’altra, con adeguati servizi, ad oggi mancanti, come parcheggi e una rete di bus migliorata che la colleghino maggiormente con il territorio, facendola così competere con quella di Pontedera e di Empoli: è un obiettivo assolutamente raggiungibile, si può fare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.